Festival delle due Culture

- incontro tra Oriente ed Occidente -

Domenica 30 giugno 2013 ore 10:00
Centro AMAL - Via del Campo 10/7, Genova

  Inaugurazione

  • Il dott. Mohammad Natour dà il benvenuto agli ospiti speciali e a tutti i partecipanti.
  • Il dott. Fulvio Fontanini e la dott.ssa Vesna Bijelic intervengono sulla filosofia dei due mondi.
  • Il dott. Giancarlo Malombra e la dott.ssa Elvezia Benini intervengono sulla sinergia olistica in Jung tra le due culture.
  • La dott.ssa Giada Zhao presenta tutti i laboratori ove verranno sviluppati tutti gli interventi.
  • La prof.ssa Patrizia Sommella e la dott.ssa Francesca Massimi fanno una breve presentazione del libro “Spada senza catena”, autrice Giada Zhao.

 Organizzato da Noirmoon Editore, Centro AMAL, Associazione Dao e Salute, Scuola Fedao,  Amici vegetariani, Compagnia di danze del medio oriente “Persepolis”, Schola Cantorum “Mons. G.B. Trofello” di Camogli.

Gli ospiti speciali:   

  • Dott. Mohammad Natour - presidente AMAL, agopuntore e omeopata
  • Dott. Fulvio Fontanini - direttore scientifico AMAL, geriatra e agopuntore
  • Dott. Giancarlo Malombra - dirigente scolastico, prof. di Psicologia Sociale, scrittore
  • Dott.ssa Elvezia Benini - psicologa, psicoterapeuta, scrittrice
  • Dott. Riccardo Bragliamedico, agopuntore e omeopata                             
  • Dott.ssa Vesna Bijelicconsulente filosofico  
  • Dott.ssa Patrizia Sommella storica dell'arte
  • Dott.ssa Umberta Cammeomedico psichiatra
  • Prof.ssa Pia Labateprofessoressa e pittrice
  • Cav. Mauro Ottobrini – direttore Schola Cantorum “Mons. G.B. Trofello”
  • Anahita Tcheraghali – fondatrice Compagnia danze medio oriente “Persepolis”   
  • Prof. Massimo Vivaldiprofessore violinista e musicoterapista

Origine dei pensieri

  • Filosofia greca e illuminismo
    • I filosofi naturalisti: la comprensione del mondo naturale e dei suoi principi.
    • Socrate: la ricerca dell’essenza dell’uomo, “conosci te stesso”. 

  • Origini del pensiero orientale
    •  Tao: lo Yin e lo Yang, la sinergia tra uomo e natura.
    • Zen: la meditazione e la ricerca della perfezione. 


Trattazione in cinque settori e dieci laboratori:

I settore: Medicina tradizionale cinese, discipline derivate

      1° laboratorio: Agopuntura e medicina cinese

  • L’agopuntura nella psicoterapia. Elementi di congiunzione e di differenziazione, a cura della dott.ssa Umberta Cammeo, medico psichiatra.
  • La base filosofica della medicina tradizionale cinese che emerge dallo Huang Di Nei Jing, a cura della dott.ssa Lu Fenglan.

        2° laboratorio:  La manipolazione di Tuina (massaggio terapeutico cinese)a cura di Alessandro Picasso, Anna Testa, Gina Frosi e Maura Caprile.

        3° laboratorio: Le arti marziali cinesi e orientali, presentazione della scuola FEDAO a cura di Maestro Andrea, Maestro Davide Rabaglio, Maestro Gianluigi Patri e Maestro Mario Novella.

<<Le arti marziali possono apparire come l'uso della forza bruta, invece esse racchiudono ideali, filosofia, regole e compassione, per aiutare gli altri. >> dal film “The Legend Of Yip Man”. 

  •  Tai Ji Quan, Tai Ji Spada
  • Pushing Hands
  • Qi Gong
  • Ju Jitsu



II settore: Filosofia e psicologia

    4° laboratorio: Lettura delle fiabe per aiutare tutti a vincere la paura e la solitudine, aumentare l’autostima e affrontare i distacchi della vita, a cura del dott. Giancarlo Malombra e della dott.ssa Elvezia Benini.

  • Lettura e interpretazione
  • Percorsi di riflessione : la fiaba come insegnamento di vita
  • Evocazione ed esternazione di emozioni

    5° laboratorio: Comunità di Ricerca Filosofica, Oriente e Occidente – un incontro finalizzato alla costruzione di nuovi orizzonti di senso e verità, a cura della dott.ssa Vesna Bijelic, consulente filosofico e formatore in Philosophy for Community.

  • Lettura condivisa
  • Formulazione di domande
  • Confronto dialogico
  • Esercizi spirituali filosofici

III settore: Letteratura e lingue

    6° laboratorio: Poesia e racconti, presentazione della “Noirmoon” società editrice a cura di Francesca Massimi.

  • “letture” di poesie da parte degli autori
  • Presentazione di testi inediti

    

    7° laboratorio: Studio delle lingue, a cura di Yang Lin e Yveanne Sicre.

  • Cinese Mandarino << l’arte calligrafica cinese consiste nel racchiudere il pensiero nell'espressione artistica degli ideogrammi >>
  • Francese

 

IV settore: Arte e musica

    8° laboratorio: Musicoterapia, a cura del Prof. Massimo Vivaldi – Violinista e Musicoterapista.

  • Ascoltare la melodia della musica per aiutarci a comprendere meglio noi stessi e liberarci dallo stress e dal malessere.

    9° laboratorio: Colori ed emozioni, a cura della Prof.ssa Pia Labate.

  • Catturare la luce attraverso le emozioni

 

 V settore: Cucina vegetariana

    10° laboratorio: Cucina vegetariana, a cura del dott. Riccardo Braglia, dott.ssa Giada Zhao, Gianfranco Soldati e Mimma Certo, studiosi della cucina vegetariana.

    

  • Pranzo Vegetariano, a cura di Gianfranco Soldati.

<<L’alimentazione è molto importante per la salute. Un buon medico, dopo avere diagnosticato la causa della malattia, deve cercare di curare i suoi pazienti prima di tutto con una alimentazione corretta …>>

Sun Shi Mou, medico cinese, VII secolo d.C

  • Presentazione di piatti tipici dell’alimentazione vegetariana.



L’esibizione dell’arte della danza del ventre: alle ore 18:00 a cura della spettacolare danzatrice Anahita Tcheraghali.

Coro della Schola Cantorum “Mons. G.B. Trofello” di Camogli: alle ore 18,30 concluderà la serata.

              

Dopo l’esibizione del coro:

Ringraziamenti e Saluti ai partecipanti alla manifestazione.


Responsabile generale:     Dott.ssa Giada Zhao
                                             Dott.ssa Francesca Massimi

Per informazioni: 

        Telefoni:

  • 010/8933817  Centro AMAL
  • 333/7268995   Giada Zhao
  • 347/7760026   Francesca Massimi
  • 348/0013946   Gian Franco Soldati

    E-mail:    giadastudiorientali@gmail.com

    Sito web:    www.studiorientali.org